Interessi

Per quanto siano impegnate le mie settimane, completarle con quello che amo fare è la mia messa a terra, la strategia per restare creativa e il paradigma di un buon equilibrio di vita

CBY

Sono un'atleta agonista da più di 10 anni, corro mezze maratone e maratone o semplicemente mi alleno su e giù per le colline intorno a casa. Pedalo spesso su strada con una bicicletta da corsa e da quest'anno ho ripreso a percorrere strade sterrate con un vecchio rampichino. Lo yoga è il mio angolo giornaliero di quiete interiore.

Viaggiare

Viaggio da quando ero in pancia della mamma: i miei genitori provengono da due città distanti tra loro e mi hanno abituata a sentirmi bene in movimento. A 18 anni ho fatto la valigia e sono partita da sola. Ho girato l'Europa e il mondo usando più o meno ogni mezzo a disposizione, dalla bici al treno, dalla moto all'aereo.

Arte e fotografia

L'arte è il respiro della bellezza e la bellezza il respiro della vita. Architettura, scultura, pittura o fotografia, sono assidua di mostre e collezioni permanenti, lontano da casa o anche a km0. Faccio esperimenti fotografici, prevalentemente stillife in bianco e nero con una vecchia macchina manuale o con lo smartphone per il mio Instagram.

Sartoria

Figlia di sarta, ho iniziato con l'infilare gli aghi per la mamma, ho passato la giovinezza a disegnare abiti e ho finito con imparare a cucire. L'architettura di un abito mi affascina: un tessuto totalmente piatto che viene trasformato con sapienza in una struttura tridimensionale. Amo in particolare i piccoli dettagli cuciti a mano: sono la firma unica di ogni abito.