Cerca
  • Paola Angelucci

FACCIAMOLA FINITA (E BASTA)


Fermi lì, che avete capito?


Intendo dire facciamola finita coi luoghi comuni, con gli argomenti copia-incolla e quelli col pilota automatico che mi capita sempre più spesso di vedere in giro, online e offline.

Quelle frasi meravigliose che puntualmente punteggiano l’anno come il “detox di primavera” (aha!), “pronti per la prova costume” (arri-aha!), “caldo torrido, bevete di più” (ma davvero?), “freddo polare, copritevi bene” (questo lo diceva già mia nonna col suo “mettiti la maglia di lana!”).


Siete stanchi anche voi di leggere post che riprendono argomenti triti e ritriti, ogni anno sempre gli stessi, tanto banali da asfaltare?


Lo sono anche i vostri clienti, fidatevi! Quindi, non scrivete banalità che nessuno legge. Se avete qualcosa di interessante da dire, ditelo. Sennò, meglio il silenzio!


Pensate a cosa vogliono i vostri clienti.


Sono sicura che lo sapete già ma, nel dubbio, fate loro delle domande…


Sono interessati ad andare in vacanza? Inviate loro immagini e video delle vostre biciclette, quelle più idonee per pedalare al mare o in montagna, con i vostri esperti consigli di utilizzo e manutenzione per una vacanza tranquilla. Spiegatelo con il linguaggio che usereste con loro in negozio: simpatico, pratico e con un minimo di tecnicismi (a meno che non abbiate un gran numero di geek come clienti).


Sono sportivi che si allenano tutto l’anno e anche col caldo? Fategli avere le news sulle biciclette che possono comprare da voi per allenarsi, gli accessori per essere più performanti, qualche piccolo trucco e regolazione che li aiuti a fare del loro allenamento un momento sportivo da condividere con gli amici.


Sono famiglie con bambini che stanno scoprendo la bicicletta come stile di vita? Dagli consigli su come divertirsi insieme, in sicurezza: scegliere il casco più adatto e regolarlo, gonfiare i pneumatici, l’utilità degli antiforatura, la pompa da portare con sé durante le escursioni e altre informazioni che possono essere loro utili perché la bicicletta rimanga una presenza costante nella loro vita (e loro tornino ancora nel vostro negozio).


Mettetevi nei loro panni e metteteci del vostro.


I vostri clienti sono i vostri migliori amici. Che consigli dareste ad un amico? Lasciate perdere se ancora non hanno comprato da voi o se, nello specifico, non state vendendo loro nulla. Siate generosi: investite nel futuro!


Riassumendo, dimenticate i luoghi comuni, ascoltate i vostri clienti e fate loro delle domande, quindi scrivete, postate e pubblicate regolarmente.


Semplice, no?


Forza, al lavoro (e ricordatevi di bere molta acqua, che fa caldo)!


9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti